Rivestimenti per pareti e pavimenti

Home » Rivestimenti per pareti e pavimenti

12 Gennaio 2021
Quando si effettuano riparazioni o si costruisce una casa privata, può essere difficile decidere sulla scelta del pavimento, perché il mercato ci offre un’ampia scelta di materiali. Parquet e laminato sono particolarmente apprezzati.

Per cosa scegliere? Per prendere la decisione giusta, è necessario conoscere i principali vantaggi e svantaggi dei materiali.

Caratteristiche generali del laminato

Il laminato è un rivestimento laminato multistrato. I pannelli di fibra e la carta kraft che lo compongono sono legati con polimeri. Una protezione speciale viene applicata allo strato decorativo superiore del materiale, che conferisce al materiale una resistenza speciale. 

Le tavole di legno conferiscono al laminato una certa dimensione. Ci sono strati ausiliari sotto la lastra. Tutte le parti terminali della lastra sono trattate con un composto contenente cera, che ne aumenta la resistenza ad un ambiente umido. 

La rete commerciale ci propone tre tipologie di laminato: per carichi piccoli, medi e alti. Ogni specie ha una marcatura specifica. Quando si sceglie un materiale, tenere conto delle sue condizioni operative. Per le aree ad alto traffico, scegli un laminato in grado di resistere a livelli elevati di stress. È adatto per organizzare una cucina, un corridoio, il carico sul pavimento in queste stanze è piuttosto grande. Un rivestimento più semplice può essere installato nella camera da letto. Una soluzione pratica per un asilo nido è un laminato di classe media.

Vantaggi e svantaggi del laminato

Non pensare che il materiale che ha qualche difetto sia cattivo. Qualsiasi materiale ha i suoi vantaggi e alcuni svantaggi.

Vantaggi del laminato:

  • non incline ad attirare la polvere;
  • resistente all’abrasione;
  • ha un aspetto presentabile;
  • presentato in un’ampia gamma di colori per soddisfare tutti i gusti;
  • non perde il suo aspetto originale sotto l’influenza della radiazione ultravioletta;
  • resistente alle alte temperature;
  • facile da pulire;
  • ha un costo relativamente basso.

Svantaggi del laminato:

  • non soggetti a restauro, i pannelli guasti devono essere sostituiti con nuovi;
  • per un buon isolamento acustico, è necessario utilizzare un supporto;
  • ha un breve periodo di funzionamento, sebbene la vita utile a basso carico possa raggiungere i 15 anni.

È importante tenere conto delle carenze esistenti quando si analizzano le condizioni operative in cui verrà utilizzato il materiale.

Caratteristiche generali del parquet

La base del parquet è il legno. Nonostante l’ampia selezione di rivestimenti per pavimenti che ci viene offerta, è ampiamente richiesta all’interno, conferendo ai pavimenti uno status. Il materiale si distingue per il suo aspetto decente e la compatibilità ambientale.

Il parquet ha molte tipologie, si possono distinguere le principali: pezzo, massiccio, parquet. Qualsiasi tipo di parquet è costituito da lamelle di determinati tipi di legno. Il parquet è particolarmente apprezzato dai consumatori. Ha un costo più economico, sebbene la qualità non sia inferiore ad altri tipi di prodotti.

Vantaggi e svantaggi del parquet

Le statistiche sugli acquisti mostrano che molte persone preferiscono il parquet. Perché il parquet è così attraente? 

Vantaggi del parquet:

  • non attira la polvere;
  • assorbe bene il rumore;
  • se necessario può essere ripristinato;
  • ha un lungo periodo operativo;
  • ha un aspetto eccellente;
  • ecologico.

Svantaggi del parquet:

  • sensibile all’umidità e alla luce ultravioletta;
  • sensibile a molti detergenti;
  • si riferisce a materiali costosi.

L’alto costo è pienamente giustificato dalla qualità. Questo rivestimento ID è adatto per arredare la cameretta dei bambini. Il legno naturale mantiene caldo e non emette sostanze nocive.

Riassumendo

I rivestimenti per pavimenti presentati sono ottimi per decorare una casa o un appartamento, ma hanno le loro caratteristiche. Il laminato è pratico e facile da pulire. Il parquet è più esigente in termini di condizioni operative, ma è in grado di portare un calore speciale all’atmosfera. Quale copertura scegliere? Tutto dipende dai tuoi gusti e preferenze. Va ricordato che la durata dell’operazione dipenderà in gran parte dalla qualità dell’installazione e dal rispetto di alcune regole operative.

Rivestimenti per pareti e pavimenti
Condividi

Sei un professionista? Iscriviti gratuitamente!

Su cercosubito.it ti attendono molte offerte di lavoro!